Calendario Eventi
January 2020
M T W T F S S
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2
 85 visitatori online

Un grande Interregionale a Bologna: Jacopo oro, Dafne bronzo, Marco e Massi tra gli 8!

 

Eccellenti risultati dagli spadisti montebellunesi all'Interregionale di Bologna: Jacopo Vedovotto conquista l'oro con una prestazione strabiliante, Dafne Callegari centra un meraviglioso podio, Marco Marotta e Massimiliano Campagna raggiungono la Finale ad 8!

 

 

 

 

 

 

 

 

Si parte il sabato, in pedana le Ragazze/Allieve, ben 73 atlete in gara, tra cui le nostre Dafne Callegari e Matilde Zappalorto. La Maty incappa in un giornata decisamente storta: dopo le 2 vittorie in girone, fatale è il secondo turno di diretta, dove la montebellunese cede 8-15 alla Measso di Pordenone. Per Dafne invece la giornata è quella perfetta. Nonostante le 2 sconfitte nel girone eliminatorio (entrambe 4-5), la nostra portacolori mette in mostra una scherma pulita e tecnica. Nella diretta Dafne è scatenata: dopo aver saltato il primo turno, supera 15-6 la bassanese Piazza, 15-14 la fortissima Thei di S. Daniele, 15-12 la piacentina Montari. Giunta nella finale ad 8, Dafne non si ferma e batte 15-13 la modenese Cucchiara, prima di arrendersi, non senza lottare, 11-15 alla piacentina Perna, poi vincitrice della gara. Grazie al bronzo, Dafne conquista anche la qualificazione alle Finali Regionali Allieve, riservate alle prime 4 atlete venete della classifica finale. Finali Regionali che già erano state raggiunte da Matilde nella categoria Ragazze, per merito delle prime due prove interregionali.

Domenica mattina è il turno di Massimiliano Campagna, tra i ben 100 partecipanti della categoria Ragazzi/Allievi. Massi non incontra ostacoli in girone e ottiene 6 agevoli vittorie che gli valgono la quarta testa di serie. Nell'eliminazione diretta, al secondo turno il nostro atleta supera 15-2 il bassanese Filippin, poi 15-6 il reggiano Torricelli, prima di dover lottare duramente contro l'imolese Montroni superato 15-14. La vittoria 15-12 contro il ravennate Gueltrini regala a Massi la Finale ad 8, dove viene sconfito 11-15 dal reggiano Zini. Il 6° posto finale garantisce anche per Massi la qualificazione alle Finali Regionali.

Nel pomeriggio sono di turno, tra i Giovanissimi, i nostri Marco Marotta, Filippo Quagliotto e Jacopo Vedovotto. Per Jacopo e Marco un girone senza sconfitte che vale loro, rispettivamente, il 3° e il 4° posto nell'eliminazione diretta, mentre è più indietro Pippo che incappa in 2 sconfitte. Tutti e 3 i nostri spadisti salta il primo turno di diretta, poi Marco supera 10-4 il riminese Masci, Pippo 10-4 il forlivese Montanari e Jacopo 10-1 il sandonatese Ostanello. Giunti nei 16, mentre Jacopo ha la meglio 10-7 su Sodomaco di Forlì e conquistta un posto tra gli 8, Marco e Pippo si devono scontrare per un posto in finale: ha la meglio il primo per 10-8. Nel primo assalto di finale, splendido Jacopo che vince 10-5 sul forte ferrarese Graziani, non altrettanto fa Marco che subisce la rimonta del reggiano Malavolti e perde 6-10. Jacopo non si ferma e contro Longhi, anche lui di Reggio Emilia, lotta fino all'ultimo e prevale per 10-9. La finalissima, contro il ravennate Greco, Campione d'Italia e n.1 del ranking nazionale, appariva senza speranze, ma Jacopo è in giornata di grazia, si impossessa dell'iniziativa e costringe l'avversario in difesa. Dopo un inizio sfavorevole (1-2), mantenendo sempre alta la pressione, Jacopo non consente a Greco di lanciare le sue rapidissime flèches. Il punteggio è in costante equilibrio fino al 6-6, poi Vedovotto piazza l'affondo che lo porta in vantaggio e grazie ai successivi attacchi riesce a chiudere per 10-9, mettendosi l'oro al collo. Oltre alla splendida prestazione, Jacopo e Marco raggiungono le Finali Regionali!

.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 18 Marzo 2013 13:53)

 

Archivio News