Calendario Eventi
December 2018
M T W T F S S
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
 66 visitatori online

Pippo trionfa a Foggia!

 
Prima Prova Nazionale Cadetti e a trionfare nel Fioretto Maschile è il C. S. Montebelluna!
 
La vittoria arriva grazie a un'incredibile prestazione di Pippo Quagliotto e con lui nella Finale a 8 anche un grande Tommy Lorenzon!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

    

 

 

 


 

Primo weekend di gare e primo successo per il C. S. Montebelluna!

 

La vittoria arriva per merito di Tommaso Lorenzon, autentico dominatore al Conè di Conegliano. Tommy fa sua la prova Open di fioretto senza incontrare ostacoli. Dopo aver vinto tutti i match dei gironi eliminatori, il 15enne fiorettista del Circolo giunge tranquillamente in semifinale, qui si sbarazza del padrone di casa Sardegno per 15-3 e poco dopo fa suo il Trofeo superando per 15-6 Pellis di Pordenone.

 


 

 

 

 

 

 

 

Nella prova maschile, 4 gli alfieri montebellunesi scesi in gara: Harshit Agnoletto, Pippo Quagliotto, Tommy Lorenzon e Vittorio Ceccato sfidano i quasi 200 atleti arrivati in Puglia.

Per Pippo e Tommy un girone perfetto, senza sconfitte, li colloca, rispettivamente all'8° e al 3° posto del tabellone. Cek e Harshit, invece, ottengono 3 vittorie nei 6 incontri e conquistano l'accesso all'eliminazione diretta.

Tutti e 4 i montebellunesi passano di diritto il primo turno. Secondo turno fatale per il Cek (7-15 col frascatano Scotti) e per Harshit (10-15 dopo un'autentica battaglia col romano Alno). Tommy e Pippo avanzano spediti battendo Francia (15-3) e Mormina (15-4).

Nei trentaduesimi Pippo supera 15-9 Proietti mentre Tommy vince 15-4 con Bracaccini.

Nei sedicesimi Tommy vendica Harshit battendo 15-5 Alno, Pippo invece supera in rimonta il messicano del C.S. Roma Archilei 15-13.

Nell'assalto valido per la conquista della Finale a 8 Tommy Lorenzon è perfetto contro il bresciano Pedretti (15-6 il punteggio) e Pippo Quagliotto compie la sua prima impresa di giornata vincendo 15-10 con uno dei favoriti, Macchi di Navacchio, il n.2 del ranking nazionale.

La Finale a 8 si apre con la sconfitta 11-15 di Tommy, che non riesce a venire a capo del durissimo match contro il romano Damiano Di Veroli. Continua la corsa per Pippo che ha ragione del catanese Garro per 15-5.

Pippo non si ferma più e compie la sua seconda impresa contro il romano Davide Di Veroli: incontro tiratissimo tra il montebellunese (sempre avanti nel punteggio) e il Campione del Mondo di spada (sempre in grado di tornare sotto), con Pippo capace di piazzare la stoccata decisiva e vincere 15-14.

La Finalissima oppone il nostro atleta al n.1 del ranking nazionale e medaglia di bronzo agli ultimi Mondiali, il pisano Di Tommaso. Pippo non dà segni di tensione, aggredisce l'avversario fin dalle prime battute, va avanti 6-2, 10-4, 12-6, poi resiste al ritorno dell'avversario che piazza tre botte di fila, e ancora in attacco va a trionfare per 15-10!

 

Tra le 175 fiorettiste impegnate nella prova femminile, in gara la nostra Alessia Fornasier.

Alessia tira bene nel girone, ottiene 3 vittorie, ma è sfortunata perdendo 2 assalti, entrambi 4-5 dopo aver rimontato da 0-4.

Guadagnato l'accesso all'eliminazione diretta, Alessia supera brillantemente la bresciana Brambilla per 15-7, ma non può nulla contro la forte padovana Berno nei trentaduesimi, venendo eliminata con il punteggio di 7-15.

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 08 Novembre 2017 19:58)

 

Archivio News