Per il Circolo un Interregionale da sogno a Pordenone!

 

Si chiude il Campionato Interregionale e i fiorettisti montebellunesi lasciano un segno indelebile sulla manifestazione: oro e Titolo per Pippo Quagliotto, argento e 2° posto nella Generale per Anna Chiara Pontello, argento anche per Massi Campagna e per Marco Marotta (che chiude alle spalle di Pippo nella classifica finale), in Finale ad 8 anche Matilde Zappalorto e Jacopo Vedovotto!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si parte il sabato, in pedana le Ragazze/Allieve, per noi in gara solo Matilde Zappalorto. La Maty però è in giornata giusta e, anche se in gara con atlete di un anno più grandi, si farà carico di tenere alto l'onore del Circolo. Un girone perfetto, con 6 vittorie, la posiziona al 2° posto dell'eliminazione diretta. Saltato il primo turno, Maty ha ragione al tempo della sandonatese Miatton per 13-8. Per accedere alla Finale ad 8, un durissimo match contro la trevigiana Persi: partita alla grande (10-4), la Zappalorto subisce la rimonta avversaria (10-9) prima di allungare nuovamente (14-11). Quando tutto sembra deciso è ancora la Persi a tornare sotto, ma Matilde sul 14 pari trova l'attacco decisivo. In Finale, dopo un buon avvio, prevale l'esperienza della padovana  Baraldi, che vince 15-9.

Domenica mattina è il turno di Massimiliano Campagna, nella categoria Ragazzi/Allievi. Massi non incontra ostacoli in girone e ottiene 6 agevoli vittorie che gli valgono la quinta testa di serie. Nell'eliminazione diretta, Massi supera 15-1 il pordenonese Tabelletti, poi 15-2 il triestino Tonelli, prima di incontrare qualche difficoltà contro il mestrino Pasqualetto superato 15-10 per l'accesso tra gli 8. Una grande vittoria (15-8) contro il trevigiano Catania, vicecampione d'Italia, regala a Massi la sfida al Campione Italiano, il vicentino Velluti. Massi è perfetto e non lascia scampo all'avversario fino al conclusivo 15-6. Nella finalissima contro Longega, Campagna parte bene (5-3), ma un lungo passaggio a vuoto lo porta sotto (7-12). Massi non molla e la rimonta sembra concretizzarsi (12-13) quando due errori in attacco segnano la vittoria del vicentino. L'argento comunque è un bel segnale che ci regala un Campagna tornato ad alti livelli dopo un periodo di difficoltà.

Tra le Bambine, ennesima prova ad ottimo livello per Anna Chiara Pontello. Dopo un girone senza sconfitte, Anna Chiara accede agevolmente alla finale ad 8 con la vittoria 10-5 sulla bolognese Doratelli, poi nessun ostacolo contro la padovana Guido (10-1). Nella sfida contro la mestrina Rioda la situazione appare compromessa (2-6), quando una serie di attacchi precisi ribaltano il punteggio dando alla Pontello il successo per 10-7. La Finalissima contro la veronese Pontieri vede Anna Chiara costretta sempre ad inseguire. Nell'ultimo minuto la montebellunese rimonta da 4-6 a 7-6, ma quando ormai pare avere il match in mano, la fretta di chiudere la porta a forzare e gli errori consegnano la vittoria all'avversaria. Peccato perché Anna Chiara sfiora di pochissimo anche la vittoria nella classifica finale del Torneo Interregionale.

Nel pomeriggio sono di turno i Maschietti. Bravissimo Leonardo Brazzalotto che coglie 4 vittorie in girone. Leo, in diretta, supera 10-6 Biancat di Pordenone, ma deve poi cedere 3-10 al veronese Ciresa, chiudendo in 18° posizione finale.

Tra i Giovanissimi, i nostri Lorenzo Bordin, Marco Marotta, Filippo Quagliotto e Jacopo Vedovotto. Lollo purtroppo è in giornata no e chiude al 40° posto. Per Jacopo e Pippo un girone senza sconfitte, mentre Marco vince 5 dei 6 assalti. I fiorettisti montebellunesi si scatenano in diretta e raggiungono la Finale ad 8: dopo aver saltato il primo turno di diretta, Marco supera 9-6 il sandonatese Fasolato e 10-2 il trevigiano Blas Brontos, pericoloso avversario per il Titolo, Pippo batte 10-1 Dallari di S. Donà e 10-3 Torchio di Padova, Jacopo sconfigge 10-5 il pordenonese Maiorano e 10-7 il moglianese Marafatto. Giunti negli 8, Jacopo e Pippo si devono scontrare: ha la meglio il secondo. Nel frattempo, Marco continua nell'opera di fermare i diretti concorrenti al Titolo, piegando 10-5 il bellunese Lorenzon. Arrivati nei 4 i nostri danno vita ad uno show: Pippo decreta la vittoria montebellunese del Campionato Interregionale avendo la meglio 10-3 sul vicentino Pozzan, mentre Marco batte 10-1 il padovano Pozzan. Il derby finale è molto teso, ci si gioca prova e Titolo: Marco conduce sino alla pausa (6-4), ma Pippo reagische e fa sua la vittoria, riconfermandosi dopo il successo del 2012!

Cala il sipario sul Campionato Interregionale, con la consapevolezza, per il Circolo, di aver dato luogo ad una prestazione da incorniciare nell'arco della stagione dei record: 4 ori (2 per Pippo, Marco e Jacopo), 2 argenti (Anna Chiara e Massi), 2 bronzi (dafne ed ancora Anna Chiara)!

 

 
Joomla SEO powered by JoomSEF